Certi amori non finiscono

Show all

“Così questo paese, dove sono nato, ho creduto per molto tempo che fosse tutto il mondo. Adesso che il mondo l’ho visto davvero e so che è fatto di tanti piccoli paesi non so se da ragazzo mi sbagliavo poi di molto. (…) Un paese ci vuole, non fosse che per il gusto di andarsene via. Un paese vuol dire non essere soli, sapere che nella gente, nelle piante, nella terra c’è qualcosa di tuo, che anche quando non ci sei resta ad aspettarti.” C. Pavese

 

Un ritorno nelle Langhe; a qualche mese di distanza. Un ritorno studiato, atteso ma soprattutto desiderato.

17 visite in cantine, per una full immersion come in un grande circuito automobilistico di Formula uno, come una ventiquattrore di Le Mans, fra la natura dormiente, ora, fatta esclusivamente di viti e noccioli.

Qui è tutto come sempre, gli eleganti saliscendi fra le borgate sperse a macchia di leopardo che compongono i vari Comuni langhetti.

Un migliaio di chilometri fra i panorami degni di essere continuamente fotografati o dipinti su tela. E il tempo sembra essersi fermato; ma in effetti non lo è. L’economia è il lavoro che si conduce fra i filari di queste colline. Nessuno si lamenta, pochi sfarzi ma tanta sostanza. Il silenzio è da brividi. Nei borghi, bisogna concentrarsi per udire un cinguettio di qualche volatile. A sprazzi si odono soltanto lievi rumori provenienti dalla cantina che ti sono al fianco. Si perché qui, ad ogni passo, c’è un’azienda.

I profumi sono fruttati, freschi, piuttosto acidi. Sono perfettamente quelli che provengono dai nettari che ora giacciono in maestose botti e immense cisterne d’acciaio. Inebriano tutti gli ambienti circostanti.

E’ indescrivibile. Nessuna imperfezione.

E’ una terra baciata dalla fortuna, che a me, ogni volta riesce a trasmettere qualcosa di nuovo e unico.

Ha avuto ragione  Cesare Pavese, innamorato della propria terra , nello scrivere che questa terra è forse,  la più bella del mondo.

Felix Angelastri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *